Tappa 14 – Barberina V.d’E. – Pisa

Km 104
Voto 8

Una volta lasciato il campeggio pedalo verso nord, in un contesto incantevole, quello del Chianti. Il caldo eccessivo sembra superato e le nubi, dapprima a pecorelle poi sempre più imponenti, sono il segno tangibile del cambiamento in atto. Per la prima volta dalla partenza, ormai 15 giorni fa, l’aria è limpida, i colori vivaci e con un alto contrasto; la temperatura, infine, è accettabile e l’umidità contenuta. Questo è il tempo adatto al cicloviaggiare, peccato si sia manifestato solo  in questa ultima fase della vacanza!
A San Casciano devio per Cerbaia, seguita da Ginestra Fiorentina e Montelupo Fiorentino, che ha un nucleo storico interessante la cui fisionomia è modellata dalla vicinanza con il fiume Arno. Fin qui avrei dato un voto molto alto alla tappa, ma da questo punto in avanti le cose cambiano in peggio. L’aspetto della pianura che si presenta agli occhi è quello di una grande area urbanizzata, con una densità abitativa irregolare, concentrata lungo le vie di comunicazione, e inframmezzata da insediamenti industriali sparpagliati senza criterio. Tra l’altro, molti i capannoni vuoti e abbandonati, e in alcuni centri vi sono anche numerosi esercizi commerciali chiusi per fallimento. Supero Fucecchio, in cui ho visto passeggiare più cinesi che italiani, Santa Croce, Montopoli, Pontedera e da Cascina inizia una lunga e stretta area residenziale disposta ai lati della statale che giunge sino a Pisa. Caratterizzata da edifici bassi, in genere antichi, alcuni signorili, altri semplici, se non attraente risulta quantomeno interessante.
Pisa, invece, è una bella città, con un potenziale turistico molto alto ben al di là della suggestiva Piazza dei miracoli. Peccato che la veloce visita confermi ancora una volta la stessa impressione ricevuta in passato, ossia che stia attraversando una fase di declino: nulla di specifico ma diversi indizi, tra cui sporcizia e muri imbrattati. Tuttavia, ho notato la presenza di attività di restauro qua e là. Il campeggio in cui mi accampo, infine, gode di buoni servizi ed è ben frequentato.7

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in cicloviaggi. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...