Tappa 21 – Vienna – Poysdorf

Voto 8.5
Km 100

[Tappa del 5 agosto 2014]
Uscire dal perimetro di Vienna non è impresa facile, soprattutto perché il campeggio è nella zona meridionale della città mentre noi andiamo a nord. Il plurale non è un errore, in quanto oggi, per un po’, sono in compagnia di una simpatica coppia di tedeschi che, con l’aiuto di una guida e del navigatore, fanno in modo che gli spostamenti avvengano solo sulle piste ciclabili disponibili. Dopo due ore ci troviamo a nord della metropoli sul percorso Euro Velo 9 e a quel punto ci salutiamo, perché il loro passo è più rilassato del mio e ho intenzione di percorrere una maggiore quantità di chilometri.
Bella la vista sul Danubio e sulle colline tappezzate di vigneti, questi ultimi quasi una costante della tappa, ma abbandono quasi subito la sponda settentrionale del fiume per affrontare un susseguirsi di località di pianura quali Stammersdorf, Wolkersdorf,… il colore predominante è il giallo, per il grano coltivato e per le grandi distese di girasoli. Credo che questa zona dell’Austria sia relativamente mite e fra le più temperate del paese, e lo deduco sia dalle colture che dal paesaggio, che mi ricorda un po’ quello dell’Italia centrale, anche se qui meno ondulato. Sensazione accentuata quando mi inoltro sui bassi rilievi che si frappongono fra Mistelbach e Poysdorf: pochi alberi, terra brulla, coltivazioni di vario genere e lo sguardo che può variare a 360 gradi incontrando la stessa natura.
È forse il tratto nel territorio austriaco che apprezzo di più, proprio per il suo temperamento mediterraneo; la strada scorre liscia sotto di me fra curve e dislivelli che non sono mai aggressivi e nel tardo pomeriggio mi sistemo nel campeggio di Poysdorf. Tali strutture da queste parti sono essenziali e mancano di market, bar, punto ristoro, eventuale piscina, ecc. ma sono pulite, molto tranquille e con servizi igienici moderni, oltre ad avere prezzi ridotti e, qualche volta, il Wi-Fi libero.

NB le foto che riprendono Vienna sono state quasi tutte scattate il 4 agosto 2014, giorno in cui sono rimasto fermo per visitare la città. Le restanti foto invece si riferiscono alla tappa odierna.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in cicloviaggi e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...