Tappa 8 – Bolzano – Ravina (Trento)

Voto 7.5
Km 104

Appena il tempo di smontare la tenda, prepararmi, fare colazione che un tuono annuncia il carattere meteorologico che di lì a poco assumerà la giornata, ovvero molta pioggia e temperatura in deciso calo.
Per questo motivo, dopo aver visitato il centro di Bolzano, raccolto, curato e vario, decido di recarmi a Trento, piuttosto che Dobbiaco, dove potrò anche fare intervenire un meccanico sui freni a disco della bici, a quanto pare un modello un po’ particolare dato che, a Bolzano, nessuno fra i riparatori che visito è fornito delle parti di ricambio necessarie.
Dopo aver percorso qualche chilometro nella direzione di Bressanone, mi accorgo dell’errore e torno indietro. Sotto questa pioggia torrenziale non è affatto facile orientarsi ma, seguendo più l’istinto e meno i cartelli (colpevoli dell’errore) riesco a trovare la strada per Trento e in seconda battuta anche la pista ciclabile.
Il fondo piatto e ampio della valle in cui mi trovo ha consentito lo sviluppo di numerose attività umane, ma continuano ad essere gli estesi meleti i veri protagonisti. Le montagne che fanno da cornice sono via via più basse, ma tutt’altro che morbide nel profilo: sono dei massicci imponenti con pareti verticali di roccia alla cui sommità si estendono fitti boschi; presentano sporgenze, canaloni e varchi aperti al passaggio di cascate impetuose. I paesini con i campanili svettanti sorgono aggrappati sui versanti meno ripidi di questi giganti e suggeriscono un’impressione di precarietà e vulnerabilità, così piccoli rispetto all’ospite su cui si sono sviluppati. A metà pomeriggio, una breve pausa nelle precipitazioni mi permette di scattare qualche foto; rimango colpito dal verde intenso della vegetazione mentre le nuvole basse sembrano voler giocare legandosi alle forme irregolari delle montagne e lasciandosi modellare dal vento.
Giungo a Trento con pioggia battente e temperatura di appena 15˚C; non trovando una sistemazione in città, faccio ancora uno sforzo e pedalo fino ad un agriturismo qualche chilometro nella campagna a sud.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in cicloviaggi e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...