Tappa 5 – Bologna – Lago di Bilancino

Km 95

Lasciato il campeggio alle 9, faccio un lungo giro per il centro di Bologna. Oltre ai palazzi, alle torri medioevali, alle belle piazze, una cosa che si nota subito è rappresentata dai frequentissimi portici, che la rendono (credo) unica al mondo. Sono ovunque, non solo nelle vie principali ma anche in quelle secondarie, e costituiscono una caratteristica del centro. Lascio Bologna alle 11.30 e seguo la statale 65, quella che mi portera’ a Firenze attraverso due passi: Ratigosa (965m) e Futa (903). Il paesaggio appenninico e’ bello, ci sono boschi di conifere, praterie, paesini e l’aria e’ finalmente buona, ci voleva proprio dopo aver respirato per 4 giorni quella cattiva della Pianura Padana! A tratti c’e’ anche vento e in alcuni momenti fa quasi freddo. Superato il Futa, si inizia a scendere molto ripidamente e dopo alcuni km sono al lago artificiale di Bilancino. Il traffico, quasi assente per tutta la giornata, qui e’ sostenuto; il fatto poi che manchino ancora piu’ di 20 km per Firenze mi ha fatto propendere per una sosta in un campeggio di zona. E ho fatto bene: e’ fresco, fra i colli, c’e’ animazione e non si paga tanto. E c’è anche un vagone ferroviario a riposo, messo lì a far bella mostra di sè. Domani mi aspetta Firenze!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in cicloviaggi. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...